Home » Prodotti » Come raddrizzare i capelli senza usare una piastra?

Come raddrizzare i capelli senza usare una piastra?

Come raddrizzare i capelli senza l’uso di una piastra? Questo è un dilemma che le donne nate con capelli naturalmente mossi e tendenti al crespo avrebbero in genere. Mentre questa preoccupazione può essere facilmente risolta con una piastra per capelli, una piastra per lisciare può facilmente danneggiare i capelli delicati. Sfortunatamente, anche le trecce ricci possono essere piuttosto delicate.

Questo significa che non hai altra scelta che disperare di avere i capelli lisci se sei una di quelle donne con le onde naturali tra i capelli? Certo che no: raddrizzi i capelli anche senza l’uso di una piastra. Segui questi passaggi per indossare le ciocche dritte ogni volta che vuoi.

1. Lavare accuratamente i capelli con uno shampoo lisciante. Lo shampoo lisciante eliminerà i nodi dai tuoi capelli. Eliminerà anche lo sporco e l’olio in eccesso che renderanno i tuoi capelli flosci e senza vita una volta stirati. Puoi usare il tuo shampoo normale, però, se non hai uno shampoo lisciante.

2. Tampona delicatamente i capelli con un asciugamano. Non strofinare o strizzare i capelli. Strofinare e strizzare i capelli crea attrito e questo attrito creerà l’effetto crespo in seguito.

3. Applicare una cucchiaiata di balsamo leave-on sulle trecce. Il balsamo bloccherà l’umidità nelle ciocche in modo che rimangano morbide tutto il giorno. Il balsamo proteggerà anche i capelli dal calore. Usa un balsamo lisciante se ne hai uno, ma un normale balsamo leave-on farà altrettanto bene.

4. Pettina le tue trecce con un pettine a denti larghi. Questo farà in modo che il balsamo sia distribuito uniformemente tra i capelli. Usando lo stesso pettine a denti larghi, dividi i capelli in quattro sezioni: davanti a sinistra e davanti a destra, quindi dietro a sinistra e dietro a destra.

5. Prendi il phon e impostalo a fuoco basso o medio. Tieni una sezione delle tue trecce divise per le estremità con una spazzola rotonda. Tieni la sezione tesa e asciugala con l’asciugacapelli. L’aria calda dovrebbe soffiare verso il basso in modo da non creare l’effetto crespo sulle ciocche. Fai lo stesso con il resto dei tuoi capelli divisi.

6. Una volta terminata l’asciugatura, applica l’olio per capelli sulle ciocche. Fallo strofinando l’olio sui palmi delle mani e poi picchiettando delicatamente le mani sui capelli. Proprio come il tuo balsamo, l’olio bloccherà l’umidità nei tuoi capelli e li proteggerà dai danni del calore. Manterrà anche le tue ciocche dritte per tutto il giorno e impedirà la formazione dell’effetto crespo sulle tue trecce.

I capelli lisci sono stupendi. I capelli lisci sono glamour e si abbinano a qualsiasi outfit per ogni occasione. Non devi disperare di avere i capelli lisci se sei nato con i ricci naturali. Non dovrai nemmeno fare affidamento su una piastra per capelli. Con i giusti prodotti per la cura dei capelli, come rendere dritte le tue ciocche senza piastra non sarà più un problema per te. Puoi avere i capelli lisci quando vuoi.


Guarda i nostri prodotti

Source by Claudia A Leane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *